Le pubbliche amministrazioni e quindi anche le scuole sono obbligate a pubblicare sul sito il “Codice disciplinare” dove vengono spiegate le procedure per l’applicazione delle sanzioni disciplinari nonché l’indicazione delle infrazioni e delle sanzioni, specificando che tale pubblicazione equivale a tutti gli effetti all’affissione del predetto codice all’albo della istituzione stessa.

1. In attuazione a quanto disposto dall’art. 68 del D.Lgs n. 150 del 27/10/09, si pubblica   il D.P.R.  n. 62 del 16 Aprile 2013  (codice  di comportamento dei dipendenti pubblici a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165)pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4 Giugno 2013.

La pubblicazione del Codice Disciplinare sul sito istituzionale equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sedi di lavoro.